Le tende sporche e impolverate dallo  smog sono sinonimo di trascuratezza e non incoraggiano il cliente ad entrare nel tuo negozio. Sono sinonimo di trascuratezza e noncuranza. Mantenere le tende pulite non è solo un fattore estetico, ma consente al tessuto e alla struttura di conservarsi nel tempo.

E’ possibile concordare con l’impresa di pulizia degli interventi di manutenzione periodica che, con prodotti specifici, pulisce i teli dall’inquinamento atmosferico e protegge il tessuto.

Durante il processo di lavaggio l’impresa di pulizie srotola la tenda (a rullo, a pacchetto, a pannelli o veneziana) ed elimina completamente la polvere in superficie; successivamente gli appositi macchinari spruzzano il detersivo su tutta la superficie e manualmente vengono sfregati i punti in cui lo sporco è più resistente, con l’utilizzo di detersivi igienizzanti, in grado di pulire il tessuto ma non rovinarlo.

Per far sì che il risultato sia perfetto è necessario lasciar agire il detersivo per alcuni minuti, al termine dei quali viene rimosso attraverso il risciacquo con un leggero getto che pulisce senza danneggiare la stoffa. Se ci troviamo di fronte ad una stoffa plastificata la pulizia avviene con l’utilizzo di prodotti sgrassanti.